Scuole

IL PROGETTO DIDATTICO DEL CASTELLO DI GROPPARELLO

Premessa

Al Castello di Gropparello organizziamo ATTIVITA’ DIDATTICHE PER RAGAZZI DI TUTTE LE ETA’:

Materne, Primarie, Secondarie 1°, Secondarie 2°.

PROGETTO INFANZIA DAL NIDO ALLA PRIMARIA

Il bambino è portato ad apprendere divertendosi, vivendo una serie di situazioni in cui si realizza un mondo normalmente esistente solo nei libri di  fiabe, forse animati fino a quel momento dalla sua fantasia, ma con l’incombente minaccia di vedere dileguarsi questo mondo incantato al contatto con la realtà.

 Crescendo, il bambino viene messo a confronto con lo studio della storia, della lingua, e deve imparare storie e usanze di popoli a lui molto lontani. Lo studio diventa obbligo e gli argomenti oggetto di studio vengono assimilati con difficoltà, perché lo studio spesso è concepito come puro  sforzo mnemonico.

Al Castello di Gropparello, attraverso le attività didattiche, ci proponiamo  di far vivere ai ragazzi in maniera emozionale esperienze di vita medievale in luogo autentico, finalizzando tutta l’attività all’apprendimento dei temi proposti, e perseguendo contemporaneamente anche i seguenti obiettivi:

-far raggiungere al bambino un buon equilibrio-coordinamento

-favorire  la socializzazione, il lavoro di gruppo, la cooperazione, il rispetto degli altri, il confronto e la comunicazione di sensazioni, il superamento della soglia della vertigine

-favorire la creatività e l’immaginazione

-contribuire al superamento delle paure

-favorire l’autostima, e l’autonomia

-spingere  i bambini a credere in quello che sognano

-sviluppo delle capacità di osservazione, riflessione e comunicazione.

 

PROGETTO SECONDARIA 1° e 2° 

Durante la pubertà ragazzi e ragazze sono travolti da una tempesta di nuovi sentimenti ed emozioni. 

L’adolescenza è “un periodo di transizione di solito caratterizzato da stress e ansia”. 

I ragazzi di oggi  risentitono dei cambiamenti nel modo in cui i genitori concepiscono la disciplina. 

Vivono spesso senza regole, anche perché molto spesso i genitori “decidono di abdicare” 

Quando succede questo, i ragazzi crescono con poche o nessuna regola di comportamento. 

In certi casi pare che si tratti di una reazione dei genitori alle esperienze negative avute nella loro infanzia. Vogliono che i figli li considerino loro amici, non quelli che li puniscono. 

È evidente che i ragazzi di oggi devono affrontare pressioni e problemi sconosciuti alle generazioni passate. Non cʼè da stupirsi se molti di loro si comportano in modo allarmante. 

(spunti e riflessioni da: I problemi dei ragazzi di oggi — BIBLIOTECA ONLINE Watchtower)

Noi abbiamo messo a punto delle attività che spingano alla riflessione ed alla comprensione che le regole sono alla base di una convivenza civile costruttiva.

 

QUI SOTTO TROVATE LE ATTIVITÀ RAGGRUPPATE PER TIPO DI SCUOLA E GRADO

 

Materna

IL GIARDINO DI MIKI E SOPHIA – ultimo anno Nido Infanzia

CASTELLO E NATURA: LA PIGIATURA DELL’UVA

UNA GIORNATA AL PARCO DELLE FIABE

CASTELLO E NATURA: LE GOLE DEL VEZZENO

PRANZO ALLA TAVERNA MEDIEVALE, PER TUTTI I GUSTI!

Primaria

ALLA TAVOLA DEI RE: IL BANCHETTO TRA RINASCIMENTO E BAROCCO

UNA GIORNATA NEL MEDIOEVO

UNA GIORNATA AL PARCO DELLE FIABE

GIORNATA FANTASY: ALLA CORTE DI RE ARTU’

ENGLISH INTRIGUE: GIALLO AL CASTELLO

CASTELLO E NATURA: LE GOLE DEL VEZZENO

GLI ANTICHI ROMANI: OTIUM ET NEGOTIUM

PRANZO ALLA TAVERNA MEDIEVALE, PER TUTTI I GUSTI!

Secondaria 1° e 2°

ALLA TAVOLA DEI RE: IL BANCHETTO TRA RINASCIMENTO E BAROCCO

LA GENESI DI CAMELOT – GIOCO DI RUOLO PER COSTRUIRE IL TEAM

UNA GIORNATA CON IL MAESTRO DI CERIMONIA DEL CASTELLO + SHOW COOKING

UNA GIORNATA NEL MEDIOEVO

GIORNATA FANTASY: ALLA CORTE DI RE ARTU’

ENGLISH INTRIGUE: GIALLO AL CASTELLO

CASTELLO E NATURA: LE GOLE DEL VEZZENO

DANTE E LA DIVINA COMMEDIA: L’INFERNO

IL PENSIERO DI A. MANZONI: I PROMESSI SPOSI

MUSICA A CORTE: PER SONARE E PER CANTARE

Centri estivi e oratori

UNA GIORNATA AL PARCO DELLE FIABE

DANTE E LA DIVINA COMMEDIA: L’INFERNO

PRANZO ALLA TAVERNA MEDIEVALE, PER TUTTI I GUSTI!

Per maggiori informazioni, scrivere a: info@castellodigropparello.it






Newsletter
  • Newsletter





    Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato!






    Ho letto l’Informativa ed esprimo il consenso al trattamento dei dati che fornirò